Vincenzo Loglisci

architetto_slider architetto_slider2 architetto_slider3 architetto_slider4 architetto_slider5 architetto_slider6

Vincenzo Loglisci, nato a Gravina in Puglia il 09/07/1953, architetto, iscritto all’Ordine degli Architetti della Provincia di Bari al nr. 354 dal 07.03.1978 in forma continuativa, con studio professionale in Gravina (Ba) alla via Pisa, 43 cod. fisc. LGL VCN 53L09 E155M, e P.IVA 03892500723.

Nel settembre del 1977 ha fatto esperienza e prestato la sua opera come ricercatore presso l’Istituto di Architettura della Facolta’ d’Ingegneria dell’Universita’ di Bari. Dopo aver conseguito a Firenze nel 1983 l’abilitazione all’insegnamento in “Discipline Geometriche – Arredamento e Progettazione” e’ nominato docente di ruolo presso l’Istituto Statale d’Arte di Corato (Ba) per la Cattedra di Progettazione e Architettura d’interni che tutt’oggi detiene.

Dal 1978 svolge l’attivita’ di libero professionista con studio in Gravina, impegnandosi in lavori di edilizia, urbanistica e restauro per incarico di amministrazioni, enti pubblici e privati.

Quale rappresentante dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Bari, e’ stato componente della Commissione Edilizia del Comune di Poggiorsini (Ba) dal 1978 al 1981. Dal 1988 al 1992 ha fatto parte della Commissione Edilizia del Comune di Gravina, e con provvedimento commissariale, dal 1993 al 1996 e’ stato componente della Commissione Edilizia presso il Comune di Spinazzola (Ba).

Dal 1991, ha fatto parte della Commissione Enti Locali presso il Consiglio dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Bari.

Nel biennio 1997-1999 ha fatto parte del Consiglio dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Bari, ed ad aprile 1999 e’ stato riconfermato per il biennio 1999-2001 ed e’ Segretario della Commissione Concorsi.

curriculum vitae